AddThis Social Bookmark Button
Polpette di patate alla siciliana

Polpette di patate alla siciliana

Ingredienti per 4 persone:

- 500 gr di patate a pasta gialla

- 2 uova

 - 4 cucchiai colmi di pangrattato

- 50 gr di formaggio grattugiato (per noi pecorino)

- 2 spicchi di aglio

- sale, pepe

- prezzemolo tritato

- olio per friggere

Le polpette di patate (guai a chiamarle crocchette!), appartengono ai ricordi d'infanzia di gran parte di noi siculi doc. Era una e vera e propria festa quando si iniziava a sentire quel profumino di fritto che inondava l'intera casa, anche se la costante presenza dell'aglio faceva sprofondare molti bimbi in una profonda tristezza...sigh! Ma si sa, noi siciliani amiamo profondamente l'aglio. Non lo togliamo dopo averlo soffritto e se dobbiamo usarlo a pezzetti lo tagliamo talmente piccolo che chi non lo ama deve fare una vera e propria caccia al tesoro per trovarlo e scartarlo! Inutile dirvi che in questa ricetta è un ingrediente fondamentale ma se non vi piace omettetelo pure, ce ne faremo una ragione.

Lavate le patate lasciando la buccia e fatele bollire, coperte da acqua salata, fino a che non riuscirete ad infilarvi una forchetta. Scolatele, lasciatele raffreddare qualche minuto e spellatele. Non fate trascorrere troppo tempo perchè sarà poi più difficile togliere la buccia.

Schiacciatele per bene in modo da ottenere una crema liscia, unite tutti gli ingredienti e mescolate bene. Allungate con un po' di latte o acqua se l'impasto fosse troppo duro. Formate delle polpette schiacciate e friggetele in olio di semi di arachidi o in olio extravergine.

Potete anche riciclare un purè del giorno prima così non sprecherete gli avanzi e la preparazione sarà più veloce.

Buon appetito!

 

Aggiungi commento


Anti-spam attivo: per favore completa l'immagine

Dire Fare Mangiare

"Non c'è posto al mondo che io ami più della cucina.
Non importa dove si trova, com'è fatta: purché‚ sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tantissimi strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano...

Continua

Dire Fare Mangiare su Facebook

Advertising

Disclaimers

Tutti i testi e le foto sono di proprietà del sito www.DireFareMangiare.org. I diritti su tutte le immagini e i testi, la loro traduzione, la loro memorizzazione elettronica, la riproduzione e l'adattamento, totale o parziale con qualsiasi mezzo sono riservati per tutti i paesi.

Per utilizzare le immagini ed i testi è necessario fare richiesta scritta a: info@direfaremangiare.org

L'utilizzo delle immagini e dei testi presenti sul sito è consentito solo dopo il ricevimento dell'autorizzazione scritta e a condizione che venga citata come fonte il sito www.DireFareMangiare.org

Alcune foto sono state recuperate dal web: se pensi di avere dei diritti sull'immagine e vuoi che venga rimossa, scrivi a: info@direfaremangiare.org