AddThis Social Bookmark Button
Dado di carne e verdure

Dado di carne e verdure

Ingredienti per il dado vegetale:

- 1 cipolla

- 1 carota

- 1 costa di sedano

- 1 zucchina

- qualche foglia di lattuga

- 1 mazzetto di bietoline

Ingredienti per il dado di carne:

- Segui le istruzioni per preparare il bollito di carne

Chi non ricorda la sublime pastina col dado dei favolosi anni '80? In realtà si tratta di un piatto senza tempo, un classico intramontabile e di una bontà infinita. A parte la minestrina, comunque, il dado è un utilissimo alleato per insaporire risotti, arrosti, carni bianche in tegame e mille altri piatti. Farlo in casa, poi, ci consente di scegliere ingredienti di prima qualità ed evitare insaporitori di dubbia provenienza ma soprattutto...è semplicissimo. Ecco come fare.

Per il dado con la carne possiamo prendere due piccioni con una fava, preparare un buon bollito di manzo e utilizzarne il brodo, le verdure e qualche pezzetto di carne rimasto sul fondo.

Cucinate il bollito seguendo la nostra ricetta (se lo gradite potete anche unire una coscia di pollo e qualche bocconcino di maiale per dare ancora più sapore), una volta pronta togliete la carne e usate parte del brodo per cuocervi pastina o tortellini - se non lo filtrate sarà ancora più buono.

Se volete un dado sgrassato mettete il brodo in frigo per qualche ora e, una volta che il grasso si sarà rappreso in superficie, toglietelo con un cucchiaio. Rimettete il brodo sul fuoco e fate stringere il fondo di cottura con le verdure e i pezzetti di carne rimasti. Usate il frullatore ad immersione per tritare tutto e fate evaporare il liquido in eccesso fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Lasciandolo in frigo potete conservarlo per qualche settimana in un contenitore di vetro, irrorando la superficie con olio extravergine. Per conservarlo più a lungo porzionatelo usando i contenitori per fare i cubetti di ghiaccio, riempite ogni quadratino con la cremina ottenuta e fate congelare in modo da poter usare i singoli dadi per ogni vostra esigenza. 

Ricordate che essendo un concentrato sarà molto salato quindi regolatevi poi per cucinare le pietanze.

Se invece volete preparare un dado vegetale unite alla cipolla, carota e sedano anche bieta, lattuga e zucchine (in ogni caso usate solo verdure dal sapore non troppo deciso). Salate e lasciate stringere così come per il brodo di carne. Procedete alla stessa maniera ottenendo una crema corposa e congelate i singoli dadi come indicato sopra.

Usate il dado per insaporire i vostri piatti preferiti ma non dimenticate di preparare un buon piatto di pastina!

Buon appetito.

 

Aggiungi commento


Anti-spam attivo: per favore completa l'immagine

Dire Fare Mangiare

"Non c'è posto al mondo che io ami più della cucina.
Non importa dove si trova, com'è fatta: purché‚ sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tantissimi strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano...

Continua

Dire Fare Mangiare su Facebook

Advertising

Disclaimers

Tutti i testi e le foto sono di proprietà del sito www.DireFareMangiare.org. I diritti su tutte le immagini e i testi, la loro traduzione, la loro memorizzazione elettronica, la riproduzione e l'adattamento, totale o parziale con qualsiasi mezzo sono riservati per tutti i paesi.

Per utilizzare le immagini ed i testi è necessario fare richiesta scritta a: info@direfaremangiare.org

L'utilizzo delle immagini e dei testi presenti sul sito è consentito solo dopo il ricevimento dell'autorizzazione scritta e a condizione che venga citata come fonte il sito www.DireFareMangiare.org

Alcune foto sono state recuperate dal web: se pensi di avere dei diritti sull'immagine e vuoi che venga rimossa, scrivi a: info@direfaremangiare.org