AddThis Social Bookmark Button
Polpette di pane e cavolfiore

Polpette di pane e cavolfiore

Ingredienti per 4-6 persone:

- 1 cavolfiore di 1 kg circa

- 2 panini raffermi

- 4 cucchiai di pecorino grattugiato o altro formaggio saporito (facoltativo)

- 2 uova (o 2 patate bollite)

- 1 bicchiere di latte (vaccino o vegetale)

- sale, pepe, olio extravergine

- poco pangrattato (se necessario)

Questa ricetta nasce come piatto svuota frigo per utilizzare parte di un cavolfiore siciliano di dimensioni titaniche e qualche panino di troppo ormai diventato di pietra. Se riuscite a sbollentare il cavolfiore il giorno prima la preparazione sarà veramente veloce altrimenti va bene lo stesso, in un'oretta avrete pronto un piatto prelibato che apprezzeranno anche i bambini.

Fate bollire una capiente pentola con acqua salata, lavate e tagliate il cavolfiore a pezzi e fatelo cuocere finchè non sarà morbido. Nel frattempo ammollate il pane nel latte riscaldato, scolate anche il cavolfiore e schiacciatelo con una forchetta. Unite le uova (o le patate schiacciate), il pane ben strizzato e sbriciolato e il formaggio grattugiato (se non amate i formaggi potete farne a meno).

Salate e pepate a vostro piacere e, se l'impasto vi sembrasse troppo morbido, unite un po' di pangrattato per rendere tutto più compatto. Formate delle palline e scegliete se friggerle in padella (meglio ad immersione) o farle cuocere in forno per risparmiare tempo.

Se sceglieste quest'ultima cottura disponete le polpette sulla leccarda su carta da forno, irrorate con olio extravergine e cuocete in forno caldo per una quindicina di minuti circa, rigirandole a metà tempo.

Buon appetito!

 

Aggiungi commento


Anti-spam attivo: per favore completa l'immagine

Dire Fare Mangiare

"Non c'è posto al mondo che io ami più della cucina.
Non importa dove si trova, com'è fatta: purché‚ sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tantissimi strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano...

Continua

Dire Fare Mangiare su Facebook

Advertising

Disclaimers

Tutti i testi e le foto sono di proprietà del sito www.DireFareMangiare.org. I diritti su tutte le immagini e i testi, la loro traduzione, la loro memorizzazione elettronica, la riproduzione e l'adattamento, totale o parziale con qualsiasi mezzo sono riservati per tutti i paesi.

Per utilizzare le immagini ed i testi è necessario fare richiesta scritta a: info@direfaremangiare.org

L'utilizzo delle immagini e dei testi presenti sul sito è consentito solo dopo il ricevimento dell'autorizzazione scritta e a condizione che venga citata come fonte il sito www.DireFareMangiare.org

Alcune foto sono state recuperate dal web: se pensi di avere dei diritti sull'immagine e vuoi che venga rimossa, scrivi a: info@direfaremangiare.org