AddThis Social Bookmark Button
Polpette al vino bianco e rosmarino (con versione gluten free)

Polpette al vino bianco e rosmarino

Ingredienti per 4 persone:

- 600 gr di carne di bovino macinata

- 180 gr di mortadella, in un'unica fetta

- 120 gr circa di mollica di pane ammollata nel latte

- 2 cucchiai circa di pangrattato

- 100 gr circa di parmigiano grattugiato

- 4 uova medie

- sale, rosmarino, pepe ed olio e.v.o q.b.

- 1 bicchiere grande di latte

- succo di un limone

- 1 bicchiere di vino

- 1 dado di carne

Polpette, sempre polpette.... Niente affatto, queste sono speciali! Sarà l'aggiunta di mortadella nell'impasto, sarà il rosmarino o il sughetto che le accompagna. Fatto sta che dovrete prepararne decine e decine, perchè sono buonissime e irresistibili, per grandi e per piccini. Ecco come potete prepararle.

Mettete la mollica di pane raffermo ad ammollare nel latte e tritate la fetta di mortadella. Come in tutte le nostre ricette che prevedono il pane ammollato vi proponiamo la versione gluten free: eliminate il pangrattato, sostituite il pane con due patate lesse (o cotte al microonde per 5 minuti alla massima potenza, rivestite con carta da cucina) e poi procedete come indicato sotto.

Iniziate a lavorare la carne bovina con un po’ di sale e le uova (da aggiungere un po’ alla volta); unite la mortadella tritata, la mollica di pane, il pangrattato ed il parmigiano ed aggiustate di sale, se necessario. Formate  quindi delle polpette di medie dimensioni.

Scaldate in una padella 3 cucchiai di olio extravergine e procedete alla frittura delle polpette, senza completarne totalmente la cottura, disponetele man mano in una pirofila, in attesa di cuocere tutte le polpette a disposizione.

Una volta terminato, rimettete le polpette nella padella ed aggiungete il succo del limone e il vino e lasciate evaporare, aggiungete poi il latte, il dado e il rosmarino fresco.

Proseguite la cottura per un paio di minuti e servite.

Buon appetito!

 

Aggiungi commento


Anti-spam attivo: per favore completa l'immagine

Dire Fare Mangiare

"Non c'è posto al mondo che io ami più della cucina.
Non importa dove si trova, com'è fatta: purché‚ sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tantissimi strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano...

Continua

Dire Fare Mangiare su Facebook

Advertising

Disclaimers

Tutti i testi e le foto sono di proprietà del sito www.DireFareMangiare.org. I diritti su tutte le immagini e i testi, la loro traduzione, la loro memorizzazione elettronica, la riproduzione e l'adattamento, totale o parziale con qualsiasi mezzo sono riservati per tutti i paesi.

Per utilizzare le immagini ed i testi è necessario fare richiesta scritta a: info@direfaremangiare.org

L'utilizzo delle immagini e dei testi presenti sul sito è consentito solo dopo il ricevimento dell'autorizzazione scritta e a condizione che venga citata come fonte il sito www.DireFareMangiare.org

Alcune foto sono state recuperate dal web: se pensi di avere dei diritti sull'immagine e vuoi che venga rimossa, scrivi a: info@direfaremangiare.org