Filetto di sgombro in salsa agrodolce, con olive nere e pinoli

Filetti di sgombro in salsa agrodolce con olive nere e pinoliIngredienti per 4 persone:

- 8 filetti di sgombro (800 gr. circa)

- 150 gr di olive nere 

- 40 gr. di pinoli tostati

- 3 cucchiai di farina

- 2 cucchiai di Marmellata di Arance rosse e Finocchi con Miele di Zagara e pepe nero Terre Nere

- 2 cucchiai di passata di pomodoro

- sale 

- olio extra vergine d'oliva

Lo sgombro è un tipico pesce azzurro, dalle carni saporite e molto apprezzato nella dieta mediterranea.

Per la buona riuscita di questa ricetta acquistate dei filetti di sgombro freschissimo. Puliteli per bene sciacquandoli sotto l'acqua corrente, asciugateli infine con della carta da cucina. Infarinateli in entrambe le parti scuotendoli leggermente per eliminare la farina in eccesso.

In una larga padella antiaderente scaldate dell'olio extra vergine d'oliva, adagiate i filetti di sgombro, salate e fate cuocere per circa 10 minuti fino a doratura. A cottura ultimata togliete il pesce dal fuoco, eliminate l'olio in eccesso tamponandolo con della carta da cucina e mettetelo da parte ben in caldo. 

In un altro tegame versate un filo d'olio extra vergine d'oliva, uno spicchio d'aglio e, a fuoco basso, fate leggermente soffriggere. Prima che scurisca troppo eliminatelo, unite le olive nere intere, i pinoli tostati e la passata di pomodori. Fate cuocere per circa 10 minuti regolando di sale.

Trascorso questo tempo togliete dal fuoco e aggiungete due cucchiai di Marmellata di Arance Rosse, finocchio, miele di zagara e pepe nero. Mescolate con un cucchiaio di legno per amalgamare tutti gli ingredienti e versate il sughetto ben caldo sui filetti di sgombro. Infine serviteli subito in tavola per gustarli in tutto il loro sapore. 

 
Armor GamesAddiciting Games