AddThis Social Bookmark Button
Pane "cunzato" alla catanese (ricetta di nonno Pippo)

pane cunzato di nonno Pippo Ingredienti:

- 1  forma di pane a ciambella (cucciddatu siciliano)

- Pepato fresco o Tuma

- Olive nere

- Pomodori  secchi sott'olio

- Concentrato  di pomodoro

- Prezzemolo

- Olio,  Pepe nero

Impossibile resistere a questa meraviglia della cucina, ingredienti semplici ma gustosi, rendono il pane condito, o come diciamo noi siciliani "cunzato", una magnifica presenza sulle nostre tavole. Il segreto è racchiuso nel pane, rigorosamente di tipo casereccio. 

Tagliate a metà il pane già caldo e spalmate uno strato di  concentrato di pomodoro su ognuno dei lati. Farcite con il formaggio  (in alternativa si può usare il Galbanino), i pomodori secchi,  le olive e il prezzemolo. Unite un filo d'olio e il pepe nero.

Non  occorre infornare, va mangiato con gli ingredienti a crudo.

Buon appetito! 

 

Aggiungi commento


Anti-spam attivo: per favore completa l'immagine

Dire Fare Mangiare

"Non c'è posto al mondo che io ami più della cucina.
Non importa dove si trova, com'è fatta: purché‚ sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tantissimi strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano...

Continua

Dire Fare Mangiare su Facebook

Advertising

Disclaimers

Tutti i testi e le foto sono di proprietà del sito www.DireFareMangiare.org. I diritti su tutte le immagini e i testi, la loro traduzione, la loro memorizzazione elettronica, la riproduzione e l'adattamento, totale o parziale con qualsiasi mezzo sono riservati per tutti i paesi.

Per utilizzare le immagini ed i testi è necessario fare richiesta scritta a: info@direfaremangiare.org

L'utilizzo delle immagini e dei testi presenti sul sito è consentito solo dopo il ricevimento dell'autorizzazione scritta e a condizione che venga citata come fonte il sito www.DireFareMangiare.org

Alcune foto sono state recuperate dal web: se pensi di avere dei diritti sull'immagine e vuoi che venga rimossa, scrivi a: info@direfaremangiare.org