AddThis Social Bookmark Button
Cheesecake salata con prosciutto arrosto e pistacchio

cheesecake salata al prosciutto e pistacchioIngredienti per 4 miniporzioni:

- 80 gr. di Grissini Dais

- 300 gr. formaggio cremoso (robiola, stracchino)

- 250 gr. di prosciutto arrosto ( a fette o in un unico pezzo)

- 100 ml di latte intero

- 3 fogli di colla di pesce

- 100 gr. di pistacchio tritato

- erba cipollina per decorare

Al cheesecake non sappiamo proprio resistere. Lo adoriamo in tutte le varianti, dolce e salato, cotto in forno o crudo. Questo lo abbiamo voluto preparare in pratiche monoporzioni, utilizzando le comode formine in alluminio che tutti conosciamo. Il risultato è stato quello di ottenere eleganti antipasti finger food che, di certo, saranno apprezzatissimi dai vostri ospiti.

Cominciate mettendo in ammollo in acqua fredda la colla di pesce. Imburrate le formine in alluminio per facilitare la successiva estrazione del mini cheesecake sui piattini da portata. Tritate finemente i grissini con un mixer e mescolateli con il burro fuso. Versate questo composto sul fondo dei piccoli contenitori per formare la base. Compattate per bene con il dorso di un cucchiaino e conservate in frigo.

In una ciotola mescolate il formaggio cremoso con il prosciutto finemente triturato; con un frullatore ad immersione lavorate gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea. Strizzate la colla di pesce e scioglietela nel latte caldo. Unite infine quest'ultimo al composto e mescolate per bene in modo da distribuirlo uniformemente. Versate la crema ottenuta nei pirottini in alluminio e riponete nuovamente in frigo per almeno 6 ore per far rapprendere il tutto. 

Prima di servire sformate il mini cheesecake sui piatti da portata, spolverizzate con il pistacchio tritato e decorate con dell'erba cipollina fresca. Buon appetito!

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dire Fare Mangiare

"Non c'è posto al mondo che io ami più della cucina.
Non importa dove si trova, com'è fatta: purché‚ sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tantissimi strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano...

Continua

Dire Fare Mangiare su Facebook

Advertising

Disclaimers

Tutti i testi e le foto sono di proprietà del sito www.DireFareMangiare.org. I diritti su tutte le immagini e i testi, la loro traduzione, la loro memorizzazione elettronica, la riproduzione e l'adattamento, totale o parziale con qualsiasi mezzo sono riservati per tutti i paesi.

Per utilizzare le immagini ed i testi è necessario fare richiesta scritta a: info@direfaremangiare.org

L'utilizzo delle immagini e dei testi presenti sul sito è consentito solo dopo il ricevimento dell'autorizzazione scritta e a condizione che venga citata come fonte il sito www.DireFareMangiare.org

Alcune foto sono state recuperate dal web: se pensi di avere dei diritti sull'immagine e vuoi che venga rimossa, scrivi a: info@direfaremangiare.org