Paccheri ripieni con ragù bianco e scamorza

paccheri con ragu bianco e scamorzaIngredienti per 4 persone:

- 300 gr. di paccheri (circa 35)

- 200 gr. di Scamorza Bianca Sole

- 250 ml di Besciamella Sole

- 600 gr- di macinato misto (manzo e suino)

- 150 gr. di pancetta dolce

- 2 carote

- una cipolla media

- una costa di sedano

- olio extra vergine d'oliva

- sale e pepe

Un primo piatto ricco e saporito, perfetto per il pranzo della domenica o una ricorrenza. Amato da grandi e bambini, avrà un posto fisso nel vostro menu non appena lo assaggerete. Provate a variare la farcitura della pasta, avrete sicuramente modo di sbizzarrirvi. Noi abbiamo preferito preparare un ragù un po' diverso dal solito, ma ugualmente buono...anzi, forse di più!

Per il ragù bianco preparate un soffritto con carota, cipolla, sedano e dell'ottimo olio extra vergine d'oliva. Lasciate appassire leggermente le verdure, aggiungete la pancetta e dopo qualche minuto il tritato misto. Mescolate bene per evitare che la carne si attacchi sul fondo, sfumate con mezzo bicchiere di vino rosso e aggiustate di sale e pepe. Lasciate cuocere per un'ora e mezza a fuoco molto dolce, bagnando di tanto in tanto con del brodo caldo di carne (anche di verdure andrà benissimo). Il ragù pronto sarà comunque denso ma non asciutto, morbido e cremoso. Se volete, potete aggiungere un paio di cucchiai di besciamella.

Cuocete i paccheri al dente, scolateli e passateli sotto un getto di acqua fredda per fermare la cottura. Versateli in una ciotola e aggiungete un filo d'olio per evitare che si attacchino tra di essi. Spennellate con dell'olio o una noce di burro una pirofila quadrata (20x20) e versate sul fondo un po' di ragù e un cucchiaio abbondante di besciamella.

Iniziate a sistemare i paccheri rivolti verso l'alto, con un cucchiaino farciteli fino all'orlo e disponeteli uno accanto all'altro fino a riempire tutta la teglia. Versate sopra la restante besciamella cercando di riempire gli spazi rimasti vuoti. Coprite la superficie con la scamorza tagliata a fette e infornate a 180° per 15 minuti. Se volete, potete accendere il grill per 2 minuti in modo da avere la crosticina croccante.

Servite i paccheri ben caldi e buon appetito. 

paccheri con ragu bianco e scamorza

 
Armor GamesAddiciting Games