Pennoni con pesto alla siciliana

pennoni con pesto alla sicilianaIngredienti per 4 persone:

- 350 gr. di Pennoni Alberto Poiatti

- 400 gr. di pomodoro ciliegino

- 150 gr. di ricotta fresca ovina

- 50 gr. di mandorle pelate

- 50 gr. di pinoli

- un mazzetto di basilico fresco

- olio extra vergine d'oliva

- sale e pepe q.b.

Un piatto che profuma di Sicilia, dal primo all'ultimo ingrediente, reso ancora più succulento dai Pennoni trafilati al bronzo Alberto Poiatti che si sposano perfettamente con questo saporitissimo condimento.

Iniziamo mettendo a cuocere la pasta in abbondante acqua salata bollente per il tempo indicato sulla confezione. Lavate delicatamente le foglie di basilico, asciugatele per bene con un panno e mettetele nel frullatore insieme alle mandorle e ai pinoli, versate abbondante olio extra vergine d'oliva, un pizzico di sale e frullate. 

Pulite i pomodorini e spellateli, tagliateli a metà, eliminate i semi, la parte bianca centrale e l'acqua in eccesso. Sgranate la ricotta con una forchetta e versate questi due ultimi ingredienti nel frullatore. Azionatelo per qualche secondo ancora, aggiungendo dell'olio se necessario e aggiustate di sale e pepe.

Scolate la pasta al dente, versatela in un piatto da portata e conditela con il pesto appena realizzato. 

 
Armor GamesAddiciting Games