AddThis Social Bookmark Button
Timballo di anellini con le melanzane

Timballo di anellini con le melanzaneIngredienti per 4 persone:

- 350 gr. di pasta formato " anellini"

- 250 gr. di besciamelle (per la ricetta clicca qui)

 - 300 gr. di passata di pomodoro fresco

- una grossa melanzane

- 200 gr d scamorza

- olio per friggere

- sale q.b.

- una noce di burro

Un modo diverso di presentare in tavola questo primo piatto molto gustoso. Le melanzane fritte si sposano perfettamente con la besciamelle e questa pasta dal formato inconsueto. Provatelo e ve ne accorgerete!

Tagliate la melanzana a fettine non troppo spesse, disponetele in uno scolapasta, distribuite un po' di sale grosso e lasciatele con un peso sopra per circa 30 minuti, tempo necessario affinché perdano l'amaro. Poi sciacquatele, asciugatele con della carta da cucina e friggetele in abbondante olio di semi.

Cuocete in abbondante acqua salata la pasta. E' un formato che richiede circa 15 minuti di cottura.

Con una noce di burro ungete uno stampo a cerniera a forma di ciambella dal diametro di 24 cm. Rivestite questo stampo con le fettine di melanzana fritta; disponetele sul fondo, sulle pareti, e lasciate che escano fuori oltre il bordo. 

A cottura ultimata scolate la pasta, versatela in una larga ciotola e condite con la passata di pomodoro, la besciamelle, la scamorza tagliata a dadini e disponete il tutto all'interno della ciambelliera. Chiudete la superficie con le fettine lasciate all'esterno e infornate a 180° per 5/8 minuti circa, giusto il tempo di far fondere il formaggio. 

Trascorso questo tempo estraete lo stampo dal forno, lasciate riposare per qualche minuto e sformatelo (delicatamente per evitale che si rompa) su un piatto da portata. Tagliate le fette, disponetele su un piatto ( come nella foto sotto) e...buon appetito!

una fetta

 

Aggiungi commento


Anti-spam attivo: per favore completa l'immagine

Dire Fare Mangiare

"Non c'è posto al mondo che io ami più della cucina.
Non importa dove si trova, com'è fatta: purché‚ sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tantissimi strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano...

Continua

Dire Fare Mangiare su Facebook

Advertising

Disclaimers

Tutti i testi e le foto sono di proprietà del sito www.DireFareMangiare.org. I diritti su tutte le immagini e i testi, la loro traduzione, la loro memorizzazione elettronica, la riproduzione e l'adattamento, totale o parziale con qualsiasi mezzo sono riservati per tutti i paesi.

Per utilizzare le immagini ed i testi è necessario fare richiesta scritta a: info@direfaremangiare.org

L'utilizzo delle immagini e dei testi presenti sul sito è consentito solo dopo il ricevimento dell'autorizzazione scritta e a condizione che venga citata come fonte il sito www.DireFareMangiare.org

Alcune foto sono state recuperate dal web: se pensi di avere dei diritti sull'immagine e vuoi che venga rimossa, scrivi a: info@direfaremangiare.org