Troccoli al nero di seppia

troccoli al nero di seppiaIngredienti:

- 400 gr. di pasta formato Troccoli

- 600 gr. di seppie freschissime (con la loro sacca del nero)

- 100 gr. di concentrato di pomodoro

- uno spicchio d'aglio

- olio extra vergine d'oliva

- sale e pepe q.b.

Per prima cosa pulite e tagliate a piccoli pezzettini le seppie, tenendo da parte la sacca del nero (che avrete fatto estrarre dal vostro pescivendolo di fiducia).

Fate imbiondire uno spicchio d'aglio in una casseruola. Toglietelo prima che diventi bruno, unite le seppie, mescolate e fate rosolare per 5 minuti a fuoco medio.

Versate il concentrato di pomodoro in un bicchiere, aggiungete due dita d'acqua calda,mescolate per sciogliere il tutto e unitelo alle seppie. Fate cuocere per 10 minuti.

Prendete delicatamente le sacche con il nero e unitele al sugo dopo aver praticato un piccolo taglietto, mescolate per consentire la fuoriuscita di tutto l'inchiostro, chiudete la pentola e fate cuocere per 10 minuti. Aggiustate di sale, spegnete e fate riposare.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e conditela con il vostro sugo al nero di seppia.

Attenzione! Vi avvertiamo, con questo piatto la macchia è inevitabile quindi, indossate vestiti scuri e godetevi in tutta tranquillità questo primo strepitoso...e buon appetito!

 
Armor GamesAddiciting Games