AddThis Social Bookmark Button
Palline di ricotta e cacao

palline di ricotta e cacaoIngredienti per 4 persone

- 200 gr. di Ricotta Fresca Sole

- 90 gr. di zucchero

- 100 gr. di farina di mandorle

- 80 gr. di cacao amaro in povere

- per decorare: cacao amaro, granella di nocciole, zuccherini colorati

Bastano poche e semplici mosse per preparare queste piccole delizie da offrire ai vostri ospiti.

In una ciotola lavorate, con l'aiuto di una forchetta, la ricotta; aggiungete poi la farina, lo zucchero e per ultimo il cacao.

Lavorate con cura fino ad ottenere un composto morbido e privo di grumi. Riponete in frigo per circa un'ora.

Trascorso il tempo necessario, create con l'impasto delle palline e rigiratele nel cacao amaro, nella granella di nocciole oppure negli zuccherini colorati, a vostro piacimento.

Conservate nuovamente in frigo e tiratele fuori solo poco prima di gustarle.

Buon appetito!

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Dire Fare Mangiare

"Non c'è posto al mondo che io ami più della cucina.
Non importa dove si trova, com'è fatta: purché‚ sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tantissimi strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano...

Continua

Dire Fare Mangiare su Facebook

Advertising

Disclaimers

Tutti i testi e le foto sono di proprietà del sito www.DireFareMangiare.org. I diritti su tutte le immagini e i testi, la loro traduzione, la loro memorizzazione elettronica, la riproduzione e l'adattamento, totale o parziale con qualsiasi mezzo sono riservati per tutti i paesi.

Per utilizzare le immagini ed i testi è necessario fare richiesta scritta a: info@direfaremangiare.org

L'utilizzo delle immagini e dei testi presenti sul sito è consentito solo dopo il ricevimento dell'autorizzazione scritta e a condizione che venga citata come fonte il sito www.DireFareMangiare.org

Alcune foto sono state recuperate dal web: se pensi di avere dei diritti sull'immagine e vuoi che venga rimossa, scrivi a: info@direfaremangiare.org