Cipolline in agrodolce

Cipolline in agrodolce

Ingredienti per 6 persone:

- 1 Kg di cipolline borettane

- 1/2 bicchiere di aceto di vino rosso

- 2 cucchiai di zucchero semolato

- Olio e.v.o, sale, pepe

La cipolla borettana ha origini antiche: veniva coltivata già durante il Medioevo a Boretto, comune emiliano dal quale prende il nome. E' molto pregiata e ricercata anche dai mercati esteri. Quello che vi proponiamo è un contorno delicato e saporito che si prepara in quattro e quattr'otto. Potete usarlo per accompagnare l'arrosto (di vitello o carni bianche), le cotolette o un polpettone saporito, sarà sempre un successo! Eccovi la ricetta.

Pulite le cipolline lasciandole intere. Mettetele in un tegame con olio extravergine, sale e pepe e fate stufare con un coperchio. Mescolate di tanto in tanto e quando vi accorgerete che siete già a metà cottura unite l'aceto dentro il quale avrete fatto sciogliere lo zucchero. 

Alzate un po' la fiamma e fate terminare la cottura senza il coperchio.

Servite il piatto tiepido.

Buon appetito!

 
Armor GamesAddiciting Games