Caponata al forno

Caponata al fornoIngredienti per 4 persone:

- 3 peperoni rossi

- 2 melanzane

 - 1 cipolla

- 1 gambo di sedano

- 2 pomodori maturi

- olive bianche

- uva sultanina

- pinoli

- un cucchiaino di zucchero

- olio extravergine d’oliva

- aceto

- sale e pepe q.b.

Variante rapida e decisamente più leggera della caponata tradizionale, gustosissimo cavallo di battaglia della nostra cucina siciliana. E' ottima sia come contorno sia come squisito antipastino, se servita in versione finger food.

Prima di tutto affettate le melanzane e mettetele in una ciotola (o colapasta), grande abbastanza per contenerle tutte. Disponetele a strati e cospargete ogni strato con sale grosso. Copritele con un peso, perfetto anche un piatto, e lasciate risposare per almeno mezz'ora in modo che possano rilasciare buona parte del liquido.

Trascorso il tempo sciacquatele e procedete riducendo a pezzetti le stesse melanzane, i peperoni, il sedano, i pomodori e la cipolla. Disponete tutto su una teglia da forno.

Aggiungete l’uva sultanina precedentemente ammollata in una ciotola con acqua tiepida, unite pure i pinoli, le olive denocciolate, un po' di olio, sale e pepe. Infornate per circa 40 minuti a 220°.

Quando le verdure saranno quasi cotte aggiungete un pizzico di zucchero ed una spruzzata di aceto. Infornate nuovamente fino a fine cottura.

Servite preferibilmente tiepido o meglio ancora, a temperatura ambiente.

Buon appetito!

caponata al forno


 
Armor GamesAddiciting Games