Roselline al salmone

Roselline al salmoneIngredienti per 4 persone:

- 160 gr. di formaggio cremoso 

- 150 gr. di filetti di salmone

- 2 tuorli 

- 1 confezione di pasta sfoglia

- prezzemolo fresco

- sale, pepe q.b. 

Mescolate il formaggio cremoso con un tuorlo per ottenerne una crema; aggiungete i filetti di salmone precedentemente sminuzzati con la forchetta.

Aggiustate di  sale, unite una spolverata di pepe e il prezzemolo tritato finemente.

Srotolate la sfoglia e versatevi il composto all'interno. Con l'aiuto della carta forno già presente nella confezione,  arrotolatela su se stessa e conservatela per 30 minuti in freezer.

Trascorso questo tempo tiratela fuori e, con un coltello affilato, tagliatela a rondelle dallo spessore di 1,5 cm circa. Essendosi leggermente indurita per effetto del freddo, l'operazione risulterà molto facile e veloce.

Non preoccupatevi se le rondelle all'inizio non avranno una bella forma, nel forno diventeranno magicamente delle belle roselline.

Disponetele, ben distanziate tra loro, su una teglia foderata di carta forno e spennellate la superficie con il tuorlo rimasto. Cuocetele in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

Potete provare anche le varianti con i salumi o con il pesto, sono buonissime. Versate sulla sfoglia la crema di formaggio e uova e adagiatevi delle fettine di salumi a vostra scelta (salame, speck, prosciutto...) una accanto all'altra. Arrotolate la sfoglia e continuate come descritto sopra. 

Per i più piccoli saranno perfette le roselline gusto pizza, con passata di pomodoro (non troppa per evitare che fuoriesca durante la cottura), fettine di prosciutto cotto e una generosa manciata di parmigiano grattugiato.

Buon appetito!

Roselline miste con salumi e pesto

 
Armor GamesAddiciting Games